Jump to content
Robert67 Soulstar

Volare Second Life Italia - Per italiani appassionati di velivoli

Recommended Posts

Un saluto a tutti i giocatori di Second Life.¬†ūüėä

Vorrei segnalare a tutti gli appassionati di volo che √® attivo un gruppo denominato per l'appunto "Volare Second Life Italia" che ha come scopo quello di unire tutti gli appassionati di aerei, elicotteri e¬†dirigibili. Per chi non conoscesse questo tipo di attivit√† vi dico che sulla grid sono disponibili tantissimi aeroporti di differenti ampiezze che possono ospitare velivoli di piccola e media grandezza ma alcuni anche di grandi dimensioni (tipo 737/757) nonch√©¬†numerose piattaforme per elicotteri ed alcune per dirigibili. Numerose sono anche le rotte ed¬†i cosiddetti "waypoints". Ovviamente l'esperienza di volo √® decisamente lontana da quella offerta dai simulatori di volo ma pu√≤ comunque offrire una opportunit√† di divertimento ed un diversivo. Ho voluto specificare questo particolare affinch√© nessuno si illuda di giocare nelle¬†condizioni di Flight Simulator ūüėÉ.¬†Purtroppo le ben note condizioni inworld¬†ed il lag possono "sporcare" questo piacere ma resta comunque una alternativa da tenere in considerazione.¬†E' possibile volare su velivoli molto basici ed elementari cos√¨ come su modelli ben equipaggiati che richiedono attenzione verso alcuni dettagli creando una sorta di moderato realismo. Per chiunque volesse provare l'esperienza di volo come passeggero/a sono disponibili numerose compagnie aeree e piloti singoli disposti ad ospitare a bordo i passeggeri. All'interno dei gruppi di Second Life c'√® "Passengers of SL" dal quale, nella chat di gruppo, vengono diramati inviti a partecipare ad alcuni¬†voli gi√† predisposti. Come linee aeree italiane √® possibile cercare¬†la "Aquila Airlines" ed la "Klaber Air" alle quali √® possibile fare riferimento, per la prima a me mentre¬†per la seconda a Mara Klaber che √® inoltre la leader della PAF (Pattuglia Acrobatica Francese).

Visitando il sito: Aquila Airlines / Klaber air site è possibile avere una panoramica sugli aerei utilizzati ed attività di volo, nonché prenotare online una esperienza gratuita come passeggero/a. 

E¬†altres√¨ presente, su YouTube,¬†un¬†videoclip di 3min e 15" che pu√≤¬†completare¬†l'idea, alzate in volume e buona visione:¬†ūüėú

¬†In conclusione: chiunque volesse cimentarsi in questa differente attivit√† su Second Life ha la possibilit√† di¬†chiedere maggiori informazioni direttamente in questo post¬†(in questo modo¬†potr√†¬†essere di aiuto anche per ulteriori utenti interessati, anzi¬†sar√≤ ben lieto di dare pi√Ļ indicazioni) oppure contattando direttamente inworld:

Robert67 Soulstar (io), Mara Klaber, Roberta889 Aquila, BossolinaMar Resident.

Grazie per l'attenzione prestatami e buona SL a tutti.

Edited by Robert67 Soulstar

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Ciao Robert, non conoscevo  questo  gruppo, interessante. non sono  direttamente un appassionato di  volo, ma  mi  interessa per  il mio progetto di creare un Atlante di Mainland. Ora la sto attraversando  a piedi, rigorosamente, seguendo  le varie  route, ma mi  piacerebbe  vedere le varie rotte aeree, e tutto quello che è trasporto Inworld. Parteciperei volentieri a  un volo. E' possibile?

Edited by Stex Auer

Share this post


Link to post
Share on other sites
On 8/1/2019 at 8:59 AM, Stex Auer said:

Ciao Robert, non conoscevo  questo  gruppo, interessante. non sono  direttamente un appassionato di  volo, ma  mi  interessa per  il mio progetto di creare un Atlante di Mainland. Ora la sto attraversando  a piedi, rigorosamente, seguendo  le varie  route, ma mi  piacerebbe  vedere le varie rotte aeree, e tutto quello che è trasporto Inworld. Parteciperei volentieri a  un volo. E' possibile?

Ciao Stex. Innanzitutto grazie per il tuo messaggio. Ebbene "Volare Second Life Italia" è un gruppo di SL che ha l'intento di unire tutti gli appassionati di volo su SL (piloti e passeggeri) principalmente italiani (e non). Purtroppo a fronte di tanti stranieri entusiasti di questa attività, devo dire che gli italiani sono molto pochi ma il gruppo c'è e la chat di gruppo per chiunque voglia scambiare una piacevole chiacchierata sul tema dell'aviazione.

Per quanto mi riguarda, insieme ad altre 3 fidate amiche, abbiamo messo su 2 compagnie aeree che dispongono di numerosi aeromobili dal piccolo ed ineguagliabile Debonair fino all'enorme 757 passando per altri velivoli di media taglia come il D300, Falcon ed altri senza tralasciare la disponibilità di offrire un volo su un elicottero o un godibilissimo dirigibile.

Tutto questo per dirti che siamo appassionati e ci piace essere disponibili a portare in giro (gratuitamente) chiunque volesse provare la simpatica esperienza del volo su Second Life, questo significa ovviamente che sarai il benvenuto a bordo. Solitamente sui nostri voli siamo quasi sempre due piloti nel cockpit, questo per poter dividerci i compiti e poter seguire anche i passeggeri. In questo periodo estivo siamo decimati per le ferie ed, al momento, sono l'unico disponibile ma ben lieto di averti in volo con me.

Disponiamo anche di un sito web dove solitamente raccogliamo le prenotazioni da parte dei passeggeri con i quali stabiliamo un orario comodo per potersi incontrare e pianificare un volo. Clicca qui per visitare il nostro sito web.

Sebbene noi siamo disponibili a volare "ovunque", Le nostre rotte sono grossomodo quasi sempre le medesime ma solo per il semplice motivo che altre rotte sono molto pi√Ļ facilmente esposte al lag indotto dall'attivit√† e strutture presenti a terra, nonch√© dalla brutta diffusione di troppi orb. Resta il fatto che valutiamo qualsiasi itinerario ci venga proposto.

Ancora grazie per il tuo interesse Stex. Spero avremo presto modo di trovarci inworld.

Roberto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Intanto ringrazio per la disponibilità.

Sicuramente¬† vengo per fare una prima esperienza di¬† volo, devo dire che¬† simulare il volo in SL, ma¬† tutta la mobilit√† la trovo¬† molto¬† stimolante. E' vero, basta un¬† click per un teletrasporto. Ma¬† questo¬† √® andare da¬† A a B nel modo¬† pi√Ļ veloce, ma¬† non √® detto sia il migliore. Come ti ho detto sono un camminatore, ma¬† volare¬† mi¬† interessa soprattutto per il punto di¬† vista che¬† si¬† pu√≤ avere di¬† un¬† territorio. Diciamo¬† che¬† il¬† mio¬† interesse¬† √® la¬† ripresa aerea dei¬† territori che¬† attraverso. Ora prima di arrivare a pianificare una "missione di¬† volo geografica" credo sar√† utile per me¬† vivere una esperienza da passeggero. Poi¬† chiss√†, potremo vedere cosa √® possibile o meno¬† fare: si¬† pu√≤ tecnicamente¬† volare ovunque? si¬† pu√≤ passare di sim¬† in¬† sim anche attraversando¬† vasti¬† bracci di¬† mare o ci sono¬† aerovie¬† ben definite? Domande che¬† non necessariamente devono avere una risposta in breve.¬†

Anch'io sarò via per tre settimane, per cui non sarò di fronte al mio monitor per un  po'. Certo  mi  porto  un tablet con Lumya,  che  non  è il massimo  per un  incontro  inworld. Però se  mi date l'amicizia, si  può fare due  chiacchere in IM. che ne pensate?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
12 hours ago, Stex Auer said:

Intanto ringrazio per la disponibilità.

Sicuramente¬† vengo per fare una prima esperienza di¬† volo, devo dire che¬† simulare il volo in SL, ma¬† tutta la mobilit√† la trovo¬† molto¬† stimolante. E' vero, basta un¬† click per un teletrasporto. Ma¬† questo¬† √® andare da¬† A a B nel modo¬† pi√Ļ veloce, ma¬† non √® detto sia il migliore. Come ti ho detto sono un camminatore, ma¬† volare¬† mi¬† interessa soprattutto per il punto di¬† vista che¬† si¬† pu√≤ avere di¬† un¬† territorio. Diciamo¬† che¬† il¬† mio¬† interesse¬† √® la¬† ripresa aerea dei¬† territori che¬† attraverso. Ora prima di arrivare a pianificare una "missione di¬† volo geografica" credo sar√† utile per me¬† vivere una esperienza da passeggero. Poi¬† chiss√†, potremo vedere cosa √® possibile o meno¬† fare: si¬† pu√≤ tecnicamente¬† volare ovunque? si¬† pu√≤ passare di sim¬† in¬† sim anche attraversando¬† vasti¬† bracci di¬† mare o ci sono¬† aerovie¬† ben definite? Domande che¬† non necessariamente devono avere una risposta in breve.¬†

Anch'io sarò via per tre settimane, per cui non sarò di fronte al mio monitor per un  po'. Certo  mi  porto  un tablet con Lumya,  che  non  è il massimo  per un  incontro  inworld. Però se  mi date l'amicizia, si  può fare due  chiacchere in IM. che ne pensate?

 

Rieccomi.

Non conosco a quale punto arrivi la tua conoscenza del mondo di Second Life comunque posso dirti che ci sono vastissime aree, chiamate anche "continenti", dove √® possibile navigare e volare. Ovviamente √® necessario conoscere le mappe per orientarsi e soprattutto trovare i porti ed aeroporti dove rezzare la propria imbarcazione o velivolo. Questo link (http://shergoodaviation.com/radar.php) ti dar√† una buona indicazione su come ci orientiamo e valutiamo le rotte migliori. In realt√† ci sono delle vecchie aerovie ma sono obsolete e purtroppo si pu√≤ incappare facilmente nel passaggio sopra una SIM che anni fa era semideserta mentre oggi ospita eventi o comunque √® molto popolata con tanti edifici e quindi textures da caricare. Per questo ti dico che noi siamo soliti percorrere le nostre rotte abituali che comunque non garantiscono un volo "pulito" poich√© l'attraversamento dei confini delle SIM √® sempre una grande incognita, quindi sebbene le nostre rotte siano battute da ormai tanto tempo √® possibile che in certe giornate il server che sostiene quelle SIM fa i capricci quindi entrando in quella SIM ci si pu√≤ sfilare l'aereo dal fondoschiena. Molto dipende anche dai passeggeri, mi spiego... Come avrai ben compreso, per pilotare un aereo dobbiamo "sederci" e quindi diviene un elemento collegato a noi. I passeggeri di fatto si siedono sullo stesso oggetto-aereo. Anche se noi cerchiamo di volare senza attachments ed HUD inutili nonch√© cerchiamo di essere quanto pi√Ļ bassi possibile come scripts, se il passeggero indossa ogni sorta di attachment, hud ed √® pesante di script, durante l'attraversamento dei confini se quel passeggero crasha ed √® seduto sul nostro oggetto aereo, finisce per fare saltare e crashare anche i piloti. Come vedi sono parecchi ed importanti i fattori che possono far fallire un volo in Second Life. Ti dico che una nostra pilota ha attraversato (da sola) ben 171 SIM (da Gumbold Regional Airport a Gaeta Airport Club) con un 757 ma pu√≤ facilmente accadere che in un volo insieme a te potremmo crashare dopo appena 4/5 SIM se sulla grid ci sono problemi.

Come hai detto tu, Second Life offre i teleport e fa parte della magia del gioco ma anche l'esperienza di volo sulle land è altrettanto piacevole quando le condizioni della grid lo permettono. I posti da sorvolare/navigare sono tanti anche se come dicevo prima si può incappare in land con i benedetti (?) orb a 5 secondi o peggio ancora "chiuse" e quindi ti impatti restando bloccato in aria perché interdetto all'accesso. Pilotare un aereo in Second Life come difficoltà e realismo è fortemente lontano da qualsiasi flight simulator. Certo... occorre un filo di esperienza per saper decollare ed atterrare, nonché muoversi con eleganza e realismo all'interno delle aree aeroportuali senza apparire dei vandali, resta comunque una attività facile e piacevole.

Per ora buone vacanze. Sono fuori sede anche io e ti scrivo da un vecchio notebook che su Second Life mi fa le uova strapazzate dal calore che genera. Lumiya non riesco proprio ad utilizzarlo. Appena entrerò in SL ti manderò l'amicizia.

Buone vacanze!!!

 

Edited by Robert67 Soulstar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Robert

Ti risponderò meglio appena torni dalle vacanze. Giusto per darti qualche info su di me, sono dal 2008 in SL, e ho avuto la fortuna di vivere il periodo pionieristico e di seconda colonizzazione della Second life italiana, un momento culturalmente e professionalmente molto intenso. Chiuso quel capitolo, mi sono allontanato per riprenderlo da poco, per proseguire questa esperienza. A proposito, ho viso l'iniziativa Made in Second life (mi ricordo che anni fa esisteva un gruppo in Linkedin con lo stesso nome) e l'idea di fare un progetto cybergeografico potrebbe essere un buono spunto per partecipare. E il volo potrebbe essere uno spunto interessante  (una specie di Phileas Fogg Project...) da presentare... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Eccomi.

Io sono su SL da autunno 2006 ed anche io, come te, ho vissuto i momenti migliori di Second Life e sicuramente i pi√Ļ popolosi. Purtroppo alla Linden Labs non c'√® stata la capacit√† di "cavalcare l'onda" e tutto √® velocemente crollato perdendo anche sponsor reali che hanno creduto in questo ambiente seppur¬†virtuale. Anche la mia compagna SL ed RL aveva creduto in Second Life creando nel suo piccolo la riproduzione del Borgo Medievale di Torino e come lei ci sono stati tantissime persone estremamente capaci a livello grafico che si sono impegnati nella realizzazione di costruzioni e scenari sensazionali ma questo "non" interessa alla Linden Labs che √® andata a bruciare investimenti in Sansar che si √® rivelato un autentico flop. A tutto questo ci sono da aggiungere gli esorbitanti costi per condurre una SIM: 230/250‚ā¨ al mese per "giocare" sono decisamente troppi rapportati alla bassa qualit√† di prestazioni che si riceve in cambio con situazioni fortemente laggose, frequenti manutenzioni ed assistenza di basso livello. Dispongo di un PC dotato di un processore i7, 16GB RAM, Hard Disk Samsung Pro 512GB SSD, Scheda Video NVidia 1080 da 8GB e connessione FTTH da 1GB e.... nonostante tutto ci√≤¬†patisco inaccettabili¬†bruschi rallentamenti e crash, posso solo immaginare il profondo sconforto di quei giocatori che hanno un vecchio PC o notebook.

Ti ho mandato la richiesta di amicizia. Non sono spesso online e quando lo sono è facile che io sia in volo da solo o con i passeggeri che fanno richiesta di volare con me. Sarò ben lieto di averti a bordo del mio nuovo MA200 :) a presto

MA220 AA02_037.png

MA220 AA02_028.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Aquila Airlines e la Klaber Air sono lieti di invitarvi presso il loro aeroporto sito sulla costa nord-nord/est del continente di Satori. Si tratta di un aeroporto dell'ampiezza di mezza SIM e dispone di due piste, 2 terminal, 6 gates, 11 helipads, 8 banconi per il check in, un'area per ammirare gli show acrobatici (la pattuglia acrobatica francese PAF sono nostri amici) ed infine una zona marina con 10 spazi per l'attracco di mezzi marini. Sarete i benvenuti! Per raggiungere il nostro aeroporto vi indico il suo SLURL: http://maps.secondlife.com/secondlife/Alvensleben/166/128/47

Panoramica_007.thumb.png.459508f820c2ad1e21f708f7f27dfa6a.png1402484880_Images01_028.thumb.png.d114dc2f4f195bc7f224a8d251b94f09.png

Edited by Robert67 Soulstar

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie di sicuro  vengo a  trovarvi, c'è un momento  particolare in cui farlo? Fatemi avere un LM per raggiungervi!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Hai ragione Stex ed ho aggiunto nel post lo SLURL all'aeroporto. I nostri orari di presenza sono preferibilmente nel tardo pomeriggio e dopo cena. Nel fine settimana sono random in compatibilità con la RL ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...